Manuel Uribe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Manuel Uribe (Monterrey, 11 giugno 1965Monterrey, 26 maggio 2014) è stato un uomo messicano affetto da una grave forma di obesità. È noto per essere entrato nel Guinness dei primati nel 2006 come l'uomo più pesante del mondo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Manuel ha cominciato a soffrire di obesità dopo che si è trasferito negli Stati Uniti a Houston a causa della sua dieta e del suo lavoro sedentario, l'aggiustatore di macchine per scrivere. È ritornato a vivere in Messico in seguito all'aggravarsi della sua obesità.

Nel 2006, con un peso di 560 kg, Uribe è entrato nel Guinness dei primati. Nello stesso anno, doveva sottoporsi a un intervento chirurgico per bypass gastrico, in Italia al Policlinico di Modena. Tuttavia ciò non fu possibile poiché le sale operatorie e le attrezzature della chirurgia bariatica dell'ospedale modenese erano state omologate per persone con peso inferiore ai 400 kilogrammi. Durante questo periodo attraverso varie cure e terapie, ha registrato un notevole dimagrimento, tanto da decidere di non operarsi.

Nel 2007 ha stabilito come obiettivo di dimagrire fino a raggiungere 120 kg. Nel 2008 si è sposato con Claudia Solis, conosciuta in un ospedale messicano. Nel 2011 Manuel Uribe è sceso fino ad un peso di 196 kg perdendo così oltre 360 kg in circa 5 anni.

Ha vissuto a San Nicolás de los Garza nel Nuevo León nei pressi di Monterrey fino alla morte, avvenuta nel 2014 all'età di 48 anni per complicazioni al cuore e alla circolazione del sangue nelle gambe.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie