Malco di Filadelfia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Malco (latino: Malchus; greco: Μάλχος, Málkhos; ... – ...) è stato uno storico bizantino, autore di una storia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La Suda riferisce che Malco fu autore di una storia in sette libri, che andava da Costantino I ad Anastasio I (491); Fozio, invece, dà conto di un'opera, che lui chiama Βυζαντιακά, che tratta del periodo dalla morte di Leone I (473/474) a quella di Giulio Nepote (480). A parte alcuni frammenti, contenuti negli Excerpta de Legationibus di Costantino VII Porfirogenito e in Suda, il lavoro di Malco è andato perso.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Smith, William, "Malchus 4", Dictionary of Greek and Roman Biography and Mythology, v. 2, pp. 907-908

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN131864982 · LCCN: (ENn84019671 · ISNI: (EN0000 0000 9034 2602 · GND: (DE100952755 · BNF: (FRcb11984371t (data) · BAV: ADV12611924 · CERL: cnp00166490