Madsen 20 mm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Madsen M/38
20 mm Madsen.jpg
Madsen 20 mm su affusto combinato
TipoCannone automatico
OrigineDanimarca Danimarca
Impiego
ConflittiSeconda guerra mondiale
Guerra civile cinese
Produzione
CostruttoreDansk Industri Syndikat A/S
Descrizione
Peso55 kg
Lunghezza2 500 mm
Lunghezza canna1 200 mm
Calibro20 x 120 mm
Azionamentoazione a rinculo
Cadenza di tiro400 colpi/minuto (massima)
250 colpi/minuto (pratica)
Velocità alla volata900 m/s
Tiro utile500 m
Gittata massima2 123 m
Alimentazionecaricatore fino a 60 colpi
Raffreddamentoad aria
Dati da Anti-aircraft guns[1]
voci di armi d'artiglieria presenti su Wikipedia

Il Madsen M/38 o Madsen 20 mm è un cannone automatico a fuoco rapido prodotto dall'azienda danese Dansk Industri Syndikat A/S (DISA, già Compagnie Madsen A/S), inizialmente in calibro 20 mm. L'arma, dimostratasi molto versatile, è stata utilizzata dalle forze armate danesi e da quelle di molti altri paesi in tutto il mondo.

Veniva prodotta dalla DISA a Herlev, un sobborgo di Copenaghen, ed era disponibile con quattro diversi tipi di affusto, che ne permettevano l'uso quale arma anticarro, contraerea, combinazione dei due o per uso navale o su fortificazioni, il primo dei quali era pieghevole e smontabile per facilitarne il trasporto.

Venne introdotta anche una variante potenziata, ricalibrata a 23 mm, nota come Madsen 23 mm.

Dato il peso non eccessivo, venne proposto anche quale cannone per impiego aeronautico su diversi velivoli, trovando, però, impiego limitato.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Molte nazioni nel tempo hanno utilizzato questo cannone, sia per acquisto che per preda bellica:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Peter Chamberlain e Terry Gander, Anti-aircraft guns, New York, Arco Pub. Co., 1975, p. 6, ISBN 0668038187.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]