Madoqua piacentinii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dik-dik argentato
Immagine di Madoqua piacentinii mancante
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Cetartiodactyla
Ordine Artiodactyla
Sottordine Ruminantia
Famiglia Bovidae
Sottofamiglia Antilopinae
Genere Madoqua
Specie M. piacentinii
Nomenclatura binomiale
Madoqua piacentinii
Drake-Brockman, 1911

Il dik-dik argentato è una piccola specie di antilope diffusa nella regione del corno d'Africa, concentrata perlopiò nella zona costiera della Somalia.

Misura circa 50 cm di lunghezza e pesa fino a 3 kg. Il mantello è bruno rossiccio nel quarto anteriore e sul collo e grigio argentato nel quarto posteriore e sulla groppa. La parte superiore della testa è color grigio argento, la parte inferiore bruno-rossiccio. Le orecchie e le zampe presentano peli striati di nero.

Si pensa che la popolazione di questi animali sia in declino a causa della caccia, della dimunuzione dell'habitat e della guerra civile in Somalia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Antelope Specialist Group 1996, Madoqua piacentinii, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.3, IUCN, 2017.
  • Giovanni G. Bellani, Notes on the silver Dik-dik Madoqua piacentinii, Drake-Brockman, 1911 GNUSLETTER I.U.C.N. / A.S.G. Antelope Specialist Group February 2013 VOL. 31
Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi