Macedonia di frutta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Macedonia
Sweet Summer Rainbow Fruit Salad.jpg
Origini
Altri nomiinsalata di frutta
Luogo d'originepenisola balcanica
Diffusionemondiale
Dettagli
Categoriadolce
Ingredienti principali
  • frutta fresca
  • zucchero
  • succo di limone
[1]
 
Preparazione della macedonia di frutta

La macedonia è una preparazione di frutti misti crudi, variamente conditi. La ricetta più comune prevede l'uso di succo di limone e zucchero.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Trae il suo nome probabilmente da quello della regione balcanica che è caratterizzata dalla coabitazione di popolazioni diverse (Greci, Bulgari, Albanesi, Serbi, Turchi)[2][3].

Una spiegazione alternativa risale ad un evento che si sarebbe svolto ai tempi dell'imperatore Giustiniano: Antonina, moglie del valoroso generale Belisario, aveva un amante a cui teneva moltissimo. Una serva del generale, di nome Macedonia, sotto solenni promesse e giuramenti che non le sarebbe venuto alcun male, rivelò a Belisario la tresca. Antonina negò anche l'evidenza e alla fine il marito, convinto dell'innocenza della moglie, abbandonò Macedonia al suo destino. Antonina le fece tagliare la lingua e poi la ridusse in tanti piccoli pezzi che, raccolti in un sacco, furono gettati in mare. Da qui potrebbe essere nato il detto "fare una macedonia"[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ricetta Macedonia, su GialloZafferano.it. URL consultato il 5/2/2015.
  2. ^ Macedonia in Sinonimi e Contrari, su treccani.it. URL consultato il 17/11/2014.
  3. ^ a b mtchallenge: MTC n. 43: IL TEMA DEL MESE: LE MACEDONIE DI FRUTTA, su mtchallenge.it. URL consultato il 5/2/2015 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2015).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina