Lysá hora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la collina nel Voivodato della Santacroce in Polonia, vedi Łysa Góra.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la collina in Ucraina, vedi Lysa Hora.
Lysá hora
Barania Gora 15.jpg
StatoRep. Ceca Rep. Ceca
RegioneRegione di Moravia-Slesia
Altezza1 323 m s.l.m.
Prominenza768 m
Isolamento54 km
CatenaBeschidi Moravo-Slesiani
Coordinate49°31′58.8″N 18°25′59.88″E / 49.533°N 18.4333°E49.533; 18.4333
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Repubblica Ceca
Lysá hora
Lysá hora

Lysá hora (ˈlɪsaː ˈɦora; in polacco: Łysa Góra, in tedesco: Lysa-berg, Kahlberg, in slesiano: Gigula) è la montagna più alta della catena montuosa dei Beschidi Moravo-Slesiani, che sorge in Repubblica Ceca e nella Slesia di Cieszyn. È considerato il luogo più piovoso della nazione, con precipitazioni annue oltre i 1.500 mm.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Lysá hora può essere tradotto come "monte calvo"; il nome viene dal fatto che su Lysá hora non crescono alberi. Il luogo è stato menzionato per la prima volta in un documento scritto nel 1261 come Lissa huera.

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Oggi, la montagna possiede anche una piccola stazione sciistica ed è una destinazione popolare per le gite in estate.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Repubblica Ceca