Lusca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carcassa del mostro di Saint Augustine, presunta specie distaccata del Lusca

La Lusca è il nome dato ad una creatura marina segnalata nei Caraibi. Nel campo criptozoologico la Lusca è descritto come un polpo affetto da gigantismo, le dimensioni renderebbero questa specie di polpo molto più grande del genere Enteroctopus.

Molte segnalazioni e avvistamenti si hanno nelle doline marine e nell'isola di Andros, una creatura simile alla Lusca è il mostro di Snt.Augustine pescato nel 1896 nel litorale della Florida, molti criptozoologi hanno definito questo mostro come un familiare della Lusca.

Questa teoria del mostro di Snt.Augustine, tuttavia, è stata messa in dubbio dalla comunità criptozoologica; uno studio recente suggerisce che il mostro della Saint Augustine, come molti mostri marini, era semplicemente una grande massa di decomposizione del tessuto adiposo di un capodoglio.

Dimensioni, habitat e caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La Lusca si svilupperebbe in lunghezza tra i 75 e i 200 piedi, ma le dimensioni sono state messe in dubbio poiché troppo anormali. Inoltre per venire in superficie, il polpo dovrebbe avere un tentacolo sul fondale marino per mantenere un equilibrio costante, questo starebbe a significare che tali creature, se reali, dovrebbero vivere in ambienti poco profondi. Altre descrizioni inoltre affermano che questo mostro può cambiare il colore, una caratteristica che hanno in comune i più piccoli polpi.

Il presunto habitat consisterebbe in grandi caverne subacquee e il bordo della piattaforma continentale, in cui vivono innumerevoli crostacei.

Similitudini con altri mostri marini[modifica | modifica sorgente]

La Lusca è globalmente identificato come un polpo dalle dimensioni abnormi, ma non tutti sono d'accordo con questa interpretazione.

Nativi del posto credono che questo mostro sia una creatura diabolica, o una specie di drago, altri lo credono un ibrido tra varie specie marine.

Nonostante molte teorie, la Lusca sembra identificarsi con il kraken,o con alcune classi di cefalopodi giganti, anche se il kraken è stato anche descritto come un granchio gigantesco con tentacoli.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Mitologia