Luigi Gallotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luigi Gallotta (Eboli, 11 maggio 1898Eboli, 20 febbraio 1995) è stato un fotografo italiano.

Negli anni del fascismo diventa fotografo della sezione salernitana del Pnf, documentando i principali avvenimenti istituzionali della zona.

La sua produzione è conservata nell'Archivio fotografico del comune di Eboli .

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Luigi Gallotta cominciò a produrre e a raccogliere immagini alla vigilia della prima guerra mondiale fino alla sua morte, avvenuta nel 1995. Nato a Eboli nel 1898, aveva imparato a fotografare in giovanissima età con un piccolo apparecchio a cassetta Kodak di un amico. Partecipò alla grande guerra e alla disfatta di Caporetto; al suo ritorno ad Eboli riprese a fotografare e nel 1922 fu incaricato di documentare le attività del Centro Allevamento Quadrupedi di Persano. Grazie all’eccellente lavoro svolto, nel 1927 l’ing. Valsecchi, la cui impresa aveva cominciato i lavori di costruzione della diga di Persano, gli affidò la documentazione dello stato di avanzamento dei lavori. Nel 1930 il fotografo fu chiamato dalla Federazione dei Fasci di Salerno per documentare tutte le attività promosse dal regime nella provincia di Salerno.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ha ricevuto nella sua lunga vita (morì nel 1995, all’età di 97 anni) numerevoli onorificenze tra cui il premio internazionale di fotografia a Budapest nel 1927, il 3º premio del Concorso Zoofotografico Internazionale dell’XI Fiera di Cremona nel 1956, l’Oscar d’oro del Reportage di matrimonio – ediz. 1987. Nel 1983 fu allestita a Milano, presso il Centro Culturale di S.Fedele, l’unica mostra fotografica nazionale intitolata ”Eboli.Cultura e immagini”. Le foto di Luigi Gallotta, inoltre, hanno fatto parte di alcune pubblicazioni e cataloghi, tra cui basti citare la “Storia del Mezzogiorno” edito dalla casa editrice Editalia e “Gli anni del regime 1925-1939” di E.P. Amendola e P.Iaccio, della Collana Storia fotografica della Società italiana .

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie