Lobatus galeatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lobatus galeatus
A colored drawing of a shell of Strombus galeatus from Kiener, 1843.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Mollusca
Subphylum Conchifera
Classe Gastropoda
Sottoclasse Orthogastropoda
Superordine Caenogastropoda
Ordine Sorbeoconcha
Sottordine Hypsogastropoda
Infraordine Littorinimorpha
Superfamiglia Stromboidea
Famiglia Strombidae
Genere Lobatus
Specie L. galeatus
Nomenclatura binomiale
Lobatus galeatus
(Swainson, 1823)
Sinonimi

Strombus galeatus

Lobatus galeatus (Swainson, 1823), comunemente nota come conchiglia gigante del Pacifico Orientale, è una grande lumaca di mare, un mollusco marino gasteropode della famiglia Strombidae. Essa è una specie del Pacifico orientale, presente dal Golfo della California al Perù.[1]

I gusci delle conchiglie giganti venivano usati come strumenti a fiato dai Chavín, un'antica popolazione degli altopiani delle Ande settentrionali nel Perù.[senza fonte] Sono ancora utilizzate a questo proposito nelle Ande, dove sono conosciute come 'pututu'.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lobatus galeatus in WoRMS 2015 (World Register of Marine Species).