Liquido (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Liquido
Paese d'origine Germania Germania
Genere Alternative rock[1]
Pop punk[1]
Post-punk[1]
Periodo di attività 1996-2009
Etichetta Virgin Records
Nuclear Blast
Album pubblicati 6
Studio 5
Raccolte 1
Sito web

I Liquido sono stati un gruppo musicale tedesco formato ad Heidelberg nel 1996 da Wolfgang Schrödl (voce, chitarra e tastiere), Tim Eiermann (voce e chitarra), Wolle Maier (batteria) e Stefan Schulte-Holthaus (basso).

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il primo album[modifica | modifica wikitesto]

La band è nata a Heidelberg in Germania nel 1996. La prima realizzazione del gruppo fu una demo del brano Narcotic, uscita nel luglio del 1997 con la loro etichetta Seven Music. Di lì a poco, il gruppo firma il contratto con la Virgin Records, pubblicando l'omonimo album Liquido nel corso del 1999. Nel 1999 il tour europeo dei Liquido segna il tutto esaurito e contemporaneamente "Narcotic" si aggiudica diversi dischi di platino in gran parte del vecchio continente. In aprile l'album ottiene il disco d'oro in Germania e i singoli Clicklesley, Doubledecker e Tired entrano nei primi posti delle classifiche. I Liquido sono la rock band che vende di più in Germania durante il 1999, e arrivano a conquistare le classifiche anche in Asia ed Australia.

At the Rocks[modifica | modifica wikitesto]

Il secondo album At the Rocks, uscito nel 2000, entra nelle Top 20 di molti paesi europei, e i singoli Made in California e Play Some Rock riscuotono un grande successo; quest'ultimo singolo resta nella Media Control Charts per più di dieci settimane. In questo periodo i Liquido iniziano a riscuotere consensi in Sud America, e al tempo stesso il secondo tour europeo porta la band nei festival più famosi d'Europa. Durante l'anno i Liquido si sono aggiudicati svariati premi, tra cui i RSH Gold, gli Echo Award, i Comet e gli Amadeus Award. Narcotic viene giudicata come la seconda migliore canzone di tutti i tempi da Delta Radio di Amburgo subito dopo Stairway to Heaven dei Led Zeppelin.

Alarm! Alarm![modifica | modifica wikitesto]

Il quartetto trascorre quasi tutto il 2001 a scrivere i nuovi pezzi ed a suonare in festival europei. Il loro terzo album Alarm! Alarm!, prodotto nuovamente da O.L.A.F. Opal, esce nel 2002 e include canzoni che segnano una virata verso il genere progressive, come Take Off Go Far, Just a Boy, Stay with Me e Why Are You Leaving?, canzone che appare nel film Knallharte Jungs di Bernd Eichinger. Seguono altri contributi musicali, per la colonna sonora del lungometraggio statunitense Igby Goes Down e per spot cinematografici e televisivi in Germania ed all'estero. Alla fine del 2002 i Liquido hanno venduto complessivamente più di due milioni di CD in tutto il mondo.

Il 2003 vede concludersi il rapporto dei Liquido con la Virgin. La band cambia sia management che agenzia, e, durante il 2004, trova anche una nuova etichetta, la Nuclear Blast. Il periodo successivo all'album Alarm! Alarm! viene sfruttato dai singoli componenti del gruppo per sviluppare i loro numerosi progetti solisti come LSD Underground (Wolle), The Prophet's Project (Wolfgang), My Early Mustang (Wolle & Tim) e Cages (Stefan e Wolfgang), oltre alla realizzazione di una raccolta di successi chiamata The Essential.

Float[modifica | modifica wikitesto]

A fine estate 2004 cominciano le registrazioni di Float, per la prima volta un disco prodotto dalla band stessa, in cui l'intenzione è di esplorare nuove direzioni musicali. Il primo singolo Ordinary Life, scritto da Wolfgang Schrödl, combina elementi elettronici con una percussione ossessiva ed ottiene un successo internazionale; anche la volontà di realizzare il video interamente a Berlino sottolinea il senso di nuova indipendenza del gruppo. Quest'ultimo album sancisce la popolarità dei Liquido ed in particolare il singoloOrdinary Life in molti territori europei diventa un tormentone radiofonico, anche molto ballato in varie discoteche.

Zoomcraft e lo scioglimento[modifica | modifica wikitesto]

L'ultimo album Zoomcraft viene pubblicato nel marzo del 2008 ed è preceduto dal singolo Gameboy.

La band annuncia il proprio scioglimento il 27 gennaio 2009 sul proprio sito. Lo scioglimento è immediato a causa di divergenza di obiettivi fra i membri. Nel breve comunicato (pubblicato in inglese e tedesco) vengono annullati anche i futuri eventi in programma, annunciando che il loro ultimo concerto insieme si è tenuto a Torgau il 13 settembre 2008.

Per il futuro viene esclusa la possibilità di una reunion, mentre viene comunicata la possibilità di una collaborazione fra i membri della band.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 – The Essential

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998 – Narcotic
  • 1999 – Doubledecker
  • 1999 – Clicklessley
  • 2000 – Play Some Rock
  • 2000 – Made in California
  • 2000 – Tired
  • 2002 – Why Are You Leaving?
  • 2002 – Stay with Me
  • 2002 – Shoot Me I'm a Fool
  • 2005 – Ordinary Life
  • 2005 – Love Me, Love Me
  • 2008 – Gameboy
  • 2008 – On a Mission

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN151497058 · ISNI: (EN0000 0001 0672 696X · GND: (DE10131482-6 · BNF: (FRcb14019694x (data)
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock