Lingua fula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fula
Fulfulde/Pulaar/Pular/𞤆𞤵𞤤𞤢𞤪
Parlato inBenin Benin
Camerun Camerun
Ciad Ciad
Guinea Guinea
Mali Mali
Niger Niger
Nigeria Nigeria
Senegal Senegal
RegioniAfrica occidentale
Locutori
TotaleAlmeno 32 milioni di parlanti (Ethnologue, 2022)
Classifica49 (2018 circa)
Altre informazioni
ScritturaAlfabeto latino, alfabeto adlam
Tassonomia
FilogenesiLingue niger-kordofaniane
 Lingue congo-atlantiche
  Lingue atlantiche
   Lingue atlantiche settentrionali
    Lingue senegambiane
     Lingue fula-wolof
      Fula
Codici di classificazione
ISO 639-1ff
ISO 639-2ful
ISO 639-3ful (EN)
Glottologfula1264 (EN)

La lingua fula o fulah o fulani (nome in fula: fulfulde) è una macro-lingua atlantica dell'Africa occidentale.

Al 2022, è parlata da oltre 32 milioni di parlanti totali. Ethnologue (2022) offre i seguenti dati sulle quattro maggiori varietà di fula: fula adamawa (5,7 milioni), fula nigeriano (16,6 milioni), pulaar (5,4 milioni) e pular (4,8 milioni)[1].

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Ethnologue e lo standard ISO 639, la lingua fula è una macrolingua i cui membri sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) What are the top 200 most spoken languages?, su Ethnologue, 3 ottobre 2018. URL consultato il 27 maggio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autoritàLCCN (ENsh85052274 · GND (DE4120185-1 · BNF (FRcb119406459 (data) · J9U (ENHE987007553164705171