Lingua cumana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Lingua cuma)
Jump to navigation Jump to search
Lingua cumana
Periodoestinta nel XVI secolo
Locutori
Classificaestinta
Tassonomia
FilogenesiLingue altaiche
 Lingue turche
Codici di classificazione
ISO 639-3qwm (EN)

La lingua cumana era una lingua turca[1] parlata dai cumani.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I cumani erano il ramo occidentale dei Kipčaki.[2] Nel X secolo emigrarono dall'Asia centrale ai territori a nord del Mar Nero e del Mar Caspio, per poi spostarsi nel XIII secolo nella regione dell'Europa centrale che da loro prese il nome di Cumania.[2]

La lingua si estinse nel XVI secolo.[2] È documentata nel Codex Cumanicus del 1303, un dizionario trilingue latino-persiano-cumano.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cumani, in Enciclopedia Italiana, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.
  2. ^ a b c d e Cumani, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica