Lingue circasse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Lingua circassa)
Jump to navigation Jump to search
Lingue circasse
Parlato inRussia, Turchia
RegioniCaucaso
Locutori
Totale1 500 000 circa
Altre informazioni
Scritturaalfabeto cirillico
TipoSOV
Tassonomia
FilogenesiLingue caucasiche
 Lingue caucasiche nordoccidentali
  Lingue circasse
   Adighè, Cabardo
Codici di classificazione
Glottologcirc1239 (EN)
Caucasic languages.svg
Gruppi linguistici nel Caucaso settentrionale

     Lingue circasse

Le lingue circasse sono una suddivisione della famiglia linguistica caucasica nordoccidentale. Esistono due lingue circasse, definite dai loro standard letterari, l'adighè (кӀахыбзэ; noto anche come circasso occidentale), con mezzo milione di parlanti, e il cabardo (къэбэрдейбзэ; noto anche come circasso orientale), con un milione. I primi documenti scritti esistenti delle lingue circasse sono in caratteri arabi, registrati dal viaggiatore turco Evliya Çelebi nel XVII secolo[1].

Nonostante le due lingue siano mutualmente intelligibili, c'è un forte consenso tra la comunità linguistica sul fatto che adighè e cabardo siano lingue tipologicamente distinte[2][3][4]. Tuttavia, i termini locali per queste lingue si riferiscono a loro come dialetti. I circassi si autodefiniscono адыгэ (adighè) nella loro lingua madre. Nella parte sud-occidentale della Russia europea, c'è anche un soggetto federale chiamato Adighezia (in russo: Адыгея, Adygeya), che prende il nome dall'endonimo circasso. Nella lingua russa, la suddivisione circassa è trattata come una singola lingua e chiamata адыгский (adygskiy, che significa "la lingua adighè"), mentre esiste anche un termine più specifico, адыгейский (adygeyskiy, che significa "la lingua di coloro che vivono nell'Adighezia").

Inoltre, il termine "lingua circassa" è talvolta usato in diverse altre lingue come sinonimo per le lingue caucasiche nordoccidentali in generale o per la lingua adighè in particolare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Papşu, Murat (2006)."Çerkes-Adığe yazısının tarihçesi Archiviato il 14 dicembre 2013 in Internet Archive.". Nart, İki Aylık Düşün ve Kültür Dergisi, Sayı 51, Eylül-Ekim 2006.
  2. ^ Aert H. Kuipers, Phoneme and morpheme in Kabardian (eastern Adyghe), The Hague, Mouton & Co., 1960, p. 7.
  3. ^ Henricus Joannes Smeets, Studies in West Circassian phonology and morphology, Leiden, The Hakuchi Press, 1984, p. 41, ISBN 90-71176-01-0.
  4. ^ George Hewitt, North West Caucasian, in Lingua, vol. 115, 1–2, 2005, p. 17, DOI:10.1016/j.lingua.2003.06.003. URL consultato il 16 aprile 2017.
Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica