Lingua bunun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bunun
Parlato inTaiwan
Locutori
Totale38.000
Altre informazioni
Scritturalatina
Tassonomia
FilogenesiLingue austronesiane
 Lingue formosane
Codici di classificazione
ISO 639-3bnn (EN)
Glottologbunu1267 (EN)

La lingua bunun (in cinese, 布農語) è una lingua austronesiana (ramo formosano) parlata dal popolo Bunun a Taiwan. Secondo Ethnologue.com, nel [2008] la lingua era parlata da 38.000 persone.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Il bunun fa parte della famiglia linguistica austronesiana che raggruppa più di 1200 lingue, parlate in una vasta area che va da Taïwan alla Nuova Zelanda, dalle Hawaii all'Indonesia, dall'Isola di Pasqua al Madagascar. Questa famiglia viene suddivisa in due rami:

Dialetti[modifica | modifica wikitesto]

Il bunun è diviso in cinque dialetti principali[1] :

  • l'isbukun, il dialetto dominante, principalmente parlato nel sud dell'isola.
  • il takbanuaz, parlato nel centro dell'isola
  • il takivatan, parlato nel centro dell'isola
  • il takibakha, parlato nel nord
  • il takituduh, parlato nel nord

Scrittura[modifica | modifica wikitesto]

Come le altre lingue minoritarie di Taïwan, il bunun è dotato di una scrittura basata sull'alfabeto latino.

Fonologia[modifica | modifica wikitesto]

Vocali[modifica | modifica wikitesto]

Vocale anteriore Vocale centrale Vocale posteriore
Vocale chiusa i u
Vocale aperta a

Consonante[modifica | modifica wikitesto]

Consonante bilabiale Consonante dentale Consonante alveolare Consonante velare Consonante glottidale
Consonante centrale Consonante laterale
Consonante occlusiva Consonante sorda p t k ʔ
Consonante glottidale b d
Consonante fricativa Consonante sorda s χ
Consonante sonora v ð
Consonante nasale m n ŋ
Consonante liquida r ɫ

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hsiao-hung 2009, p.364.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (ZH) Chen Kang, Taiwan Gaoshanzu Yuyan, Zhongguo Minzu Xuéyuàn Chubanshe, 1992. ISBN|7-81001-263-0
  • (EN) Hsioa-hung, Iris Wu, Existential Constructions in Iskubun Bunun, Oceanic Linguistics 48:2, pp. 364–378, 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica