Lingua aceh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aceh
Bahsa Acèh
Parlato inIndonesia
RegioniAceh
Locutori
Totale3,5 milioni
Altre informazioni
ScritturaAlfabeto latino
Tassonomia
FilogenesiLingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue maleo-polinesiache nucleari
   Lingue maleo-sumbawan
    Aceh-Chamico
     Aceh
Codici di classificazione
ISO 639-2ace
ISO 639-3ace (EN)
Glottologachi1257 (EN)
Estratto in lingua
Dichiarazione universale dei diritti umani, art. 1
Bandum ureuëng lahé deungon meurdéhka, dan deungon martabat dan hak njang saban. Ngon akai geuseumiké, ngon haté geumeurasa, bandum geutanjoë lagèë sjèëdara. Hak dan keumuliaan.

La lingua aceh è una lingua maleo-polinesiaca parlata in Aceh, Sumatra, Indonesia.

Scrittura[modifica | modifica wikitesto]

In passato era scritta tramite l'uso dei caratteri dell'alfabeto Jawi, derivato da quello arabo. Attualmente è largamente preferito l'utilizzo dell'alfabeto latino, cui vengono aggiunte le lettere: "é", "è", "ë", "ö" e "ô"[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Blog Belajar Bahasa Aceh | Tempat yang Tepat untuk Belajar Bahasa Aceh, su bahasaaceh.wordpress.com. URL consultato il 2 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2016).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giulio Soravia, La lingua aceh. Grammatica, testi e vocabolario, Bologna, Libreria Bonomo Editrice, 2012, ISBN 978-8860710741

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Linguistica