Linea KTX Honam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Linea Honam (alta velocità)
Nome originale호남고속선
InizioOsong
FineMokpo
Stati attraversatiCorea del Sud
Lunghezza230.99 km
GestoreKorail
Scartamento1435 mm
Elettrificazione25 kV/60 Hz
DiramazioniGwangju
Ferrovie

La linea KTX Honam (호남고속선) è una ferrovia ad alta velocità sudcoreana, a scartamento ordinario, in costruzione e che collegherà Seul e Mokpo con un percorso di 352,7 km (di cui circa 122 in comune con la linea Gyeongbu). Sulla linea correranno i treni ad alta velocità Korea Train Express (KTX). Al momento il servizio è attivo sulla linea Honam tradizionale fra Osong e Mokpo, con tempi di percorrenza quindi non in linea con l'alta velocità.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Origine del progetto[modifica | modifica wikitesto]

I primi studi di fattibilità nel 2003 giunsero alla conclusione che la domanda non avrebbe giustificato la costruzione di un'intera linea, e così si propose di realizzare la ferrovia in due fasi.[1] La prima fase, da completarsi entro il 2015, comprende la costruzione di una nuova stazione per l'alta velocità a sud di Seul che si interconnetta sulla linea Gyeongbu, e quindi una diramazione da quest'ultuma alla città di Iksan, parallela all'attuale linea Honam tradizionale.[1] La seconda fase, da completarsi entro il 2020, includerebbe dei binari esclusivi per la linea Honam paralleli alla linea Gyeongbu, e l'estensione da Iksan a Gwangju e Mokpo, sempre parallela alla linea storica Honam. Il costo dell'intero progetto è stimato a 10.378,6 miliardi di won.[1]

Nel 2006 venne approvato il piano definitivo[2], nel quale il finanziamento per i 182,75 km della linea da Osong a Gwangju venne stimato in 8.569,5 miliardi di won.[1] La seconda fase, i 48,74 km rimanenti per Mokpo verranno terminati entro il 2017 a un costo di 2.002,2 miliardi di won. Una volta completate le due fasi, i viaggi fra Seul e Mokpo saranno di 1 ora e 46 minuti. La sezione Osong-Iksan verrà inizialmente utilizzata anche per i test del materiale rotabile, e disporrà di catenaria e strumentazioni speciali.[3]

Il progetto è finanziato per il 50% direttamente dai fondi governativi, e per il 50% da mutui.

La costruzione[modifica | modifica wikitesto]

I lavori per realizzare la ferrovia sono iniziati nel dicembre 2009, in tre sezioni sui 182 km che separano Osong e Gwangju. La cerimonia di inizio lavori partì il 4 dicembre 2009 alla presenza del presidente Lee Myung-Bak presso la stazione di Gwangju-Songjeong.[4] Nel settembre 2010 i lavori erano al 9,6%, e il progetto totale è arrivato a 12.101,7 miliardi di won.[5]

La linea intera da Osong a Mokpo includerà 111,7 km di viadotti (48,35%) e 49,12 km di tunnel (il 21,26%).

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

I treni fermeranno a sei stazioni lungo la linea:

Stazione Coreano
(Hangeul)
Coreano
(Hanja)
Distanza totale Distanza
da Seul
Tempo di viaggio
(tutte le fermate)
Tempo di viaggio
(fermate limitate)
Osong 오송 五松 0.00 km 121.78 km 0h46m -
Namgongju 남공주 南公州 43.82 km 165.60 km 0h59m -
Iksan 익산 益山 89.52 km 211.30 km 1h13m 1h09m
Jeongeup 정읍 井邑 131.75 km 253.53 km 1h25m -
Gwangju-Songjeong 광주성정 光州松汀 182.25 km 304.03 km 1h41m 1h33m
Mokpo 목포 木浦 230.99 km 352.77 km 1h55m 1h46m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Il-Ho Chung, Progetto per la ferrovia ad alta velocità Honam (PDF), in Spazio e ambiente (Korean Research Institute for Human Settlements), vol. 25, luglio 2006, pp. 6–8. URL consultato il 29 agosto 2010 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2012).
  2. ^ L'alta velocità verso sud-ovest, The Chosun Ilbo, 23 agosto 2006. URL consultato il 28 agosto 2010.
  3. ^ Research underpins Korail's drive to be a global player, Railway Gazette International, 1º maggio 2007. URL consultato l'11 novembre 2010.
  4. ^ La ferrovia verso il futuro, JoongAng Daily, 5 dicembre 2009. URL consultato il 29 agosto 2010.
  5. ^ 호남고속철도, Korea Rail Network Authority. URL consultato il 24 ottobre 2010.