Liborio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Liborio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal nome latino Liborius, che venne portato da san Liborio, un vescovo del IV secolo[2][3][4][7]; il suo culto, tramite i Normanni e gli Angioini, raggiunse la Sicilia[2], dove oggi si attesta per oltre la metà[2]; per il resto è sparsamente diffuso in Italia meridionale, mentre è quasi assente al Nord[3].

L'etimologia è incerta, e le fonti sono discordi in proposito; potrebbe trattarsi di una corruzione di Liberio[4][7] o di Libero[7], o comunque di un derivato del termine latino libertas ("libertà")[3]. Secondo altre ipotesi potrebbe essere l'adattamento di un ignoto nome gallico[4], oppure potrebbe risalire al verbo latino libo ("consacrare", "dedicare"), con il significato di "consacrato agli dei"[6]. Alcune fonti propongono infine origini ebraiche, ad esempio da Libba ("ispirato")[2], che altre giudicano invece improbabili[7].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare il 9 aprile o il 23 luglio in memoria di san Liborio, vescovo di Le Mans, amico di san Martino di Tours[6][8][9]. Con questo nome si ricorda anche il beato Liborius Wagner, sacerdote e martire lungo il Meno, presso Schonungen, commemorato il 9 dicembre[8].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Liborius[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Accademia della Crusca, p. 671.
  2. ^ a b c d e f Galgani, p. 339.
  3. ^ a b c d e La Stella T., p. 220.
  4. ^ a b c d e (EN) Liborius, su Behind the Name. URL consultato il 31 luglio 2015.
  5. ^ (EN) Liboria, su Behind the Name. URL consultato il 31 luglio 2015.
  6. ^ a b c d Albaigès i Olivart, p. 159.
  7. ^ a b c d Burgio, pp. 229, 230.
  8. ^ a b Santi e beati di nome Liborio, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 31 luglio 2015.
  9. ^ (EN) Saint Liborius of Le Mans, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 31 luglio 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi