Lev Stepanovič Dëmin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lev Stepanovič Dëmin
1974 CPA 4403.jpg
Cosmonauta
NazionalitàURSS Unione Sovietica
StatusDeceduto
Data di nascita11 gennaio 1926
Data di morte18 dicembre 1998
Altre attivitàPilota
Tempo nello spazio2 giorni e 12 minuti
Missioni

Lev Stepanovič Dëmin (Mosca, 11 gennaio 1926Zviozdni Godorok, 18 dicembre 1998) è stato un cosmonauta sovietico. Ingegnere e colonnello dell'Aeronautica Militare Sovietica, effettuò il suo unico volo spaziale nel 1974 sulla Sojuz 15.

Lasciato il programma spaziale nel 1982, si dedicò a ricerche sottomarine. Morì nel 1998, all'età di 72 anni per un cancro.

Francobollo commemorativo della missione Soyuz-15

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]