Letterio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Letterio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un nome di matrice cristiana, che riflette il culto per la Madonna della Lettera, un appellativo con cui la vergine Maria è venerata a Messina (facente riferimento ad una missiva che la vergine avrebbe inviato ai fedeli messinesi[4]); la sua diffusione, che è leggermente prevalente al femminile, è limitata sostanzialmente alla Sicilia orientale[1][2][3]. Non va confuso con nomi antichi quali Lettiero e Lettieri, che derivano da forme arcaiche del nome Eleuterio tramite la pronuncia neogreca del nome, ovvero Λευτέρης ("Lefteris").

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare il 3 giugno, in occasione della festa della Madonna della Lettera, patrona di Messina e di diverse altre località, oppure il 12 settembre, per la ricorrenza del nome di Maria[3].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Litterio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g La Stella T., p. 218.
  2. ^ a b c d e f g h De Felice, p. 127.
  3. ^ a b c d Burgio, p. 228.
  4. ^ Madonna della lettera a Messina, su Tradizioni e feste d'Italia. URL consultato il 20 marzo 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi