Leica I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leica I
Leica-I-1.jpg
Tipoa mirino
Formato35mm
Pellicola135
Innesto obiettivifissi (fino al 1930), intercambiabili (dal 1930)
Mirinogalileano
Otturatorea tendina
Esposimetrono
Sensibilità dell'esposimetrono
Tempida 1/20 a 1/500sec, posa Z
Tempi meccanicitutti
Bracketingno
Profondità di camposi
Blocco dell'esposizioneno
Esposizioni multiplesi
Flash integratono
Tempo di sincro-flashno
Presa sincro P/Cno

La Leica I fu una celebre fotocamera prodotta dalla Leica di Wetzlar, che rappresentò un epocale salto tecnologico e di costume nella storia della fotografia.

Presentata nel 1925 a Lipsia, la Leica I era una fotocamera 35 mm di 350 g di peso; non aveva precedenti per compattezza, e consentiva per la prima volta la fotografia a mano libera. Aveva una pellicola 24x36 (secondo la filosofia del progettista Oskar Barnack, "piccoli negativi - grandi immagini"), un obiettivo 50 mm fisso, avanzamento della pellicola accoppiato alla carica dell'otturatore, e la possibilità di inserire un telemetro nella slitta.

Cinque anni dopo (1930), la Leitz lanciò sul mercato la Leica I ad ottica intercambiabile, adottando l'innesto a vite 39x1 mm, che verrà ricordato come passo Leica. In due anni venne prodotta in circa 3.000 esemplari.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

  • otturatore orizzontale in stoffa, sul piano focale
  • tempi da 1/20 a 1/500 secondi
  • obiettivo fisso (sino al 1925) 50 mm, in tre versioni successive (Anastigmat, Elmax, Elmar) con apertura massima f 3,5 (retrattile)
  • obiettivi intercambiabili (dal 1930)

Accessori[modifica | modifica wikitesto]

  • cassetta per pellicola
  • telemetro inseribile su slitta porta accessori
  • borsa in cuoio
  • mirino angolare

Altre Leica I[modifica | modifica wikitesto]

  • Leica Ic, prodotta nel 1949 a uso scientifico
  • Leica If, prodotta nel 1952 a uso scientifico
  • Leica Ig, prodotta nel 1957 a uso scientifico

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giulio Forti e Pierpaolo Ghisetti, Carta di identità delle Leica, Editrice Reflex, 2009

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia