Lega Svizzera di Hockey su Ghiaccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lega svizzera di hockey su ghiaccio
Logo
 
DisciplinaIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Fondazione1908
NazioneSvizzera Svizzera
Federazioni affiliate24 449
ConfederazioneInternational Ice Hockey Federation (dal 1908)
SedeSvizzera Zurigo
PresidenteSvizzera Fredy Egli
Sito ufficiale

La Lega Svizzera di Hockey su Ghiaccio (LSHG), definita anche Swiss Ice Hockey Association (SIHA) o anche Swiss Hockey League, è l'organo superiore che controlla la disciplina olimpica dell'hockey su ghiaccio in Svizzera. Essa è membro dell'International Ice Hockey Federation (IIHF), la lega di hockey su ghiaccio internazionale.

Sezioni[modifica | modifica wikitesto]

Le varie sezioni che vi appartengono sono:

  • Leghe regionali suddivise per Ovest - Centrale - Est, sia maschile che femminile

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale Lega Svizzera di Hockey su Ghiaccio è stata fondata il 23 novembre 1908, ed è uno degli stati fondatori dell'IIHF.

Compiti[modifica | modifica wikitesto]

La Lega Svizzera di Hockey su Ghiaccio si occupa (dalla lega maggiore alla minore):

  • di formare gli arbitri
  • di emanare un calendario
  • dell'applicazione e della modifica delle regole vigenti in Svizzera
  • è l'interlocutore ufficiale per l'hockey svizzero a livello internazionale

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 la Lega Nazionale A di hockey svizzero è presente nella serie di videogiochi NHL con le varie squadre e i vari giocatori, definiti in modo dettagliato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]