Lanzhousaurus magnidens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lanzhousaurus
Stato di conservazione: Fossile
Lanzhousaurus BW.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Ornithischia
Sottordine Ornithopoda
Infraordine Iguanodontia
Superfamiglia  ? Hadrosauroidea
Genere Lanzhousaurus
Specie Lanzhousaurus magnidens

Il lanzhousauro (Lanzhousaurus magnidens) è un dinosauro erbivoro scoperto nel 2005 nel Gansu, una regione della Cina.

I denti da erbivoro più grandi del mondo[modifica | modifica sorgente]

La caratteristica predominante di questo strano dinosauro erbivoro sono i suoi enormi denti (da cui il nome specifico), forse i più grandi tra quelli di qualsiasi erbivoro mai esistito. Larghi quattro centimetri e lunghi quattordici, questi denti erano posizionati nelle mascelle a formare un formidabile apparato masticatorio. Lanzhousaurus fa parte di quel gruppo di dinosauri erbivori ornitopodi noti come iguanodonti, il cui rappresentante più noto è senza dubbio Iguanodon. Nonostante lo scheletro di Lanzhousaurus sia largamente incompleto, si calcola che le sue dimensioni dovevano essere gigantesche: la sola mandibola era lunga circa un metro.

Parentele[modifica | modifica sorgente]

Ritrovato nel bacino del Lanzhou (da qui il nome del genere) in terreni del Cretacico inferiore, il lanzhousauro potrebbe essere imparentato con un altro gigantesco iguanodontide vissuto in Africa, noto come Lurdusaurus. È possibile che questi animali rappresentassero una linea precedentemente sconosciuta di grandi iguanodontidi dalle forme pesanti, probabilmente quadrupedi, che si diversificarono dal ceppo principale durante il Cretaceo inferiore.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri