Lago di Sils

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago di Sils
Silsersee-001.JPG
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Canton Grigioni
Distretto Regione Maloja
Coordinate 46°25′00″N 9°43′51″E / 46.416667°N 9.730833°E46.416667; 9.730833Coordinate: 46°25′00″N 9°43′51″E / 46.416667°N 9.730833°E46.416667; 9.730833
Altitudine 1.797 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 4,10 km²
Profondità massima 71 m
Idrografia
Immissari principali Inn
Emissari principali Inn
Mappa di localizzazione: Svizzera
Lago di Sils
Lago di Sils
Karte Silsersee.png

Il lago di Sils (in tedesco Silsersee, in romancio lai da Segl, in italiano pure lago di Siglio[1][2]) è un lago dell'Alta Engadina, nel cantone dei Grigioni, in Svizzera. il nome deriva da quello del paese sulle sue sponde, ossia Sils im Engadin/Segl. Seguendo il corso dell'Inn, precede i laghi di Silvaplana e di Sankt Moritz.

La penisola coperta da boschi di chasté si trova nella parte nord-orientale del lago. Alla fine della penisola è stata posta una targa in onore di Friedrich Nietzsche con inciso un passaggio del libro Così parlò Zarathustra.

All'interno del lago vi è anche una piccola isola, chiamata Chaviolas.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN146990057 · LCCN: (ENno2010062420
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera
  1. ^ Carlo Amoretti, Viaggio da Milano ai tre laghi, Maggiore, di Lugano, e di Como, e ne' monti che li circondano. Di Carlo Amoretti bibliotecario ..., presso Giuseppe Galeazzi, 1801. URL consultato il 10 novembre 2017.
  2. ^ Giovanni B. Rampoldi, Corografia dell'Italia, Fontana, 1834. URL consultato il 10 novembre 2017.