Lago Passante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serbatoio del Passante
Stato Italia Italia
Regione Calabria Calabria
Provincia Catanzaro Catanzaro
Comune Taverna
Coordinate 39°05′55.85″N 16°31′07.95″E / 39.098847°N 16.518874°E39.098847; 16.518874Coordinate: 39°05′55.85″N 16°31′07.95″E / 39.098847°N 16.518874°E39.098847; 16.518874
Altitudine 1 123 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 1,9 km²
Profondità massima 63 m
Volume 0,038 km³
Idrografia
Origine artificiale
Bacino idrografico 30 km²
Mappa di localizzazione: Italia
Serbatoio del Passante
Serbatoio del Passante

Il lago Passante, più noto come Serbatoio del Passante è un lago calabrese, posto nel cuore della Sila Piccola, nel comune di Taverna, in provincia di Catanzaro.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Il lago è un bacino artificiale, formato attraverso lo sbarramento tramite diga in cemento armato.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il lago sito nel territorio del Parco nazionale, si trova nelle vicinanza di Villaggio Mancuso, un villaggio turistico della Sila. È facilmente raggiungibile percorrendo la SS 179, statale che porta da Catanzaro sull'altipiano calabrese fino al lago Ampollino.

Flora e Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Le specie ittiche presenti sono: trota, carpa, persico reale, cavedano, alborella, savetta, carassio, scardola, anguilla.
Il 22 novembre 2011 è stato portato a termine lo svuotamento del lago per lavori alla diga, comportando la moria di migliaia di pesci, e di fatto l'annullamento di qualsiasi specie ittica.[1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Moria di pesci in invaso Passante (AGI)