Lago Moo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il lago Moo è un piccolo bacino lacustre di origine glaciale situato nel tratto piacentino dell'Appennino Ligure in un altopiano in comune di Ferriere (PC) a 1110 metri s.l.m.[1]. Di formazione da sbarramento glaciale si trova in avanzato stato di riempimento[2].

La zona paludosa al limitare del lago

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il lago vero e proprio è limitato a poche decine di metri quadrati di superficie, mentre una vasta area circostante di alcune migliaia di metri quadrati risulta paludosa e ricoperta da vegetazione erbosa tipica delle medie quote appenniniche.

L'altopiano

Il nome del lago viene comunemente esteso come riferimento all'altopiano caratteristico che funge anche da bacino di raccolta delle precipitazioni, provenienti dei crinali dei monti che creano una suggestiva corona attorno al luogo.

La località è raggiungibile tramite la ex strada statale 654 di Val Nure, proseguendo dall'abitato di Ferriere verso la frazione di Canadello, dove inizia un ampio sentiero, lungo circa 4 km e non percorribile con mezzi a motore[3]. Le pendenze e la difficoltà modesta ne fanno un ottimo itinerario escursionistico per famiglie.

Nel mese di luglio il comune di Ferriere e la locale pro loco organizzano la Festinquota[4], un raduno campestre in tenda che vede la partecipazione di migliaia di persone dalle province limitrofe. Il comportamento di alcuni partecipanti ha obbligato le forze dell'ordine a vietare l'accensione di fuochi in aree boschive o in zone pericolose, permettendo l'utilizzo di poche aree predisposte all'uso collettivo[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da Ferriere, attraverso il lago Moo, a Prato Mollo e Prato Grande, su turismo.provincia.piacenza.it.
  2. ^ Lago Moo, su turismo.provincia.piacenza.it.
  3. ^ Sentieri dell'alta Valnure, Canadello, lago Moo, lago Bino, su turismo.provincia.pc.it.
  4. ^ a b Ferriere, Festinquota 2018, su ilpiacenza.it.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • M. Andrei e G. Gandolfi I laghi della Val Nure (Appennino Piacentino).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Emilia Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia