La strategia Oceano Blu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La strategia Oceano Blu
Titolo originaleBlue Ocean Strategy
AutoreW. Chan Kim e Renée Mauborgne
1ª ed. originale2005
Generesaggio
Lingua originaleinglese

La Strategia Oceano Blu (Blue Ocean Strategy), è un libro pubblicato nel 2005 e scritto da W. Chan Kim e Renée Mauborgne, professori all'INSEAD e co-direttori dell'Istituto INSEAD Blue Ocean Strategy.[1]

Gli autori sono partiti dall'analisi di 150 "casi" di aziende che hanno operato per periodi più o meno lunghi senza concorrenza, hanno trovato dei caratteri comuni nelle loro diverse strategie competitive e poi hanno formulato una teoria strategica basata su quattro punti che, teoricamente, ogni azienda potrebbe applicare per creare situazioni competitive favorevoli.

Nel Marketing[modifica | modifica wikitesto]

Coniata dal medesimo libro, la strategia Oceano Blu è la teoria secondo la quale i mercati in cui operano le imprese di qualsiasi tipo sono metaforicamente visti come due oceani paralleli di colore diverso, uno rosso ed uno blu, a seconda del modo in cui si decide di operare sul mercato stesso.

L’oceano rosso è un mercato ipotetico in cui i manager delle imprese si sono focalizzati da tempo, dove vige una continua lotta tra competitors per aggiudicarsi una maggiore fetta di domanda all’interno dello stesso settore e dove c’è completa assenza di innovazione. L’oceano blu, al contrario del precedente, è uno spazio di mercato incontrastato, un luogo nel quale creare una nuova domanda. Creare il proprio Oceano Blu significa quindi differenziarsi dagli altri e definire nuovi confini, dove non ci sono ancora competitor e dove la competizione non ha alcuno spazio.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Blue Ocean Strategy | A Business Strategy & Leadership Book, su Blue Ocean Strategy. URL consultato il 19 giugno 2021.
  2. ^ Strategia "oceano blu": cosa è?, su PMI.it, 4 dicembre 2009. URL consultato il 19 giugno 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • W. Chan Kim, Renée Mauborgne "Strategia oceano blu. Vincere senza competere" Rizzoli Etas; 2015, ISBN 978-8817078702

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]