La pelle di Satana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La pelle di Satana
Titolo originale Blood on Satan's Claw
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1971
Durata 93 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere orrore
Regia Piers Haggard
Sceneggiatura Piers Haggard e Robert Wynne-Simmons
Fotografia Dick Bush
Montaggio Richard Best
Musiche Marc Wilkinson
Interpreti e personaggi

La pelle di Satana è un film del 1970, diretto dal regista Piers Haggard. Negli Stati Uniti il film uscì con il titolo Satan's skin.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film è ambientato in un villaggio rurale inglese del XVII secolo. Un agricoltore, Ralph Gower (Barry Andrews), scopre dei resti misteriosi mentre sta arando un campo. Avverte il giudice locale (Patrick Wymark), ma quando lo accompagna nel luogo in cui aveva trovato i resti questi sono scomparsi. Il giudice allora non tiene minimamente conto delle strane paure di Ralph. In seguito iniziano a verificarsi fatti strani e inspiegabili, tra cui possessioni demoniache e oscuri rituali che culminano con dei sacrifici umani. Il giudice, trasferitosi temporaneamente in città per informarsi sull'occultismo in modo tale da poter riportare la situazione alla normalità, fa ritorno al villaggio e organizza una spedizione con la quale pone fine ai riti satanici e libera la piccola comunità dalla minaccia soprannaturale che vi incombeva.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema