La faccia violenta della legge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La faccia violenta della legge
Titolo originaleScar City
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1998
Durata100 min
Genereazione, thriller
RegiaKen Sanzel
SceneggiaturaKen Sanzel
ProduttoreCharla Driver, Avi Lerner, Elie Samaha
Casa di produzioneMillennium, Nu Image Films
FotografiaMichael Slovis
MontaggioTroy Takaki
MusicheAnthony Marinelli
ScenografiaAnne Stuhler
CostumiKatherine Jane Bryant
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La faccia violenta della legge (Scarred City, conosciuto in Italia anche come Città sotto assedio[1] è un film del 1998 diretto da Ken Sanzel e prodotto da John Ashley, il quale morì d'infarto durante le riprese[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato coinvolto nell'insabbiamento di un'accidentale sparatoria, il giovane e intraprendente poliziotto Joh Track è costretto a unirsi a un'unità di polizia sotto copertura nota come SCAR (Select Unit Armed Response). Le azioni poco ortodosse di tale corpo speciale, costituito da poliziotti privi di scrupoli, lo mettono però a disagio. Nel corso di un'irruzione in una casa occupata da spacciatori colombiani, la squadra di John uccide tutti coloro che si trovano nell'abitazione. John si defila dall'operazione, salva Candy, una squillo presente nella casa, e fugge con lei.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Città sotto assedio - Original title: Scarred City, su imdb.com. URL consultato in data 14 ottobre 2021
  2. ^ (EN) Fred Olen Ray, 'Remembering John Ashley', The Astounding B Monster Archive, su bmonster.com. URL consultato in data 25 dicembre 2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema