La bellezza salverà il mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La bellezza salverà il mondo
Titolo originaleLes Aventuriers de l'absolu
AutoreCvetan Todorov
1ª ed. originale2005
1ª ed. italiana2010
Generesaggio
Lingua originalefrancese
Preceduto daLa paura dei barbari. Oltre lo scontro delle civiltà
Seguito daI nemici intimi della democrazia

La bellezza salverà il mondo. Wilde, Rilke, Cvetaeva (titolo originale francese: Les Aventuriers de l'absolu) è un saggio del filosofo bulgaro Cvetan Todorov; tratta dell'aspirazione all'assoluto, ricercata attraverso la via dell'arte. Todorov ripercorre ed analizza le vite di tre grandi autori (Oscar Wilde, Rainer Maria Rilke e Marina Cvetaeva), scelti poiché hanno posto la loro intera esistenza al servizio del bello e della perfezione; il saggista dà la propria interpretazione a ciascuna di esse, concludendo con la sua riflessione sull'arte di vivere. Il titolo italiano riprende una frase del principe Myškin ne L'idiota di Dostoevskij.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

  • La bellezza salverà il mondo, trad. Emanuele Lana, Milano, Garzanti, 2010 ISBN 9788811600565
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura