Konstantinos Adosidis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Konstantinos Adosidis
Principe di Samo
In carica 1879 –
1885
Investitura 1879
Predecessore Konstantinos Photiadis
Successore Alexandros Karatheodoris



Nascita Istanbul, 1818
Morte Büyükada, 1895
Religione cristianesimo ortodosso

Kostantinos Adosidis, principe di Samo (Istanbul, 1818Büyükada, 1895), di origini greche.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Istanbul da una famiglia di origini greche, Konstantinos Adosidis venne nominato principe del principato autonomo greco di Samo nel 1873 ma venne costretto nel giro di un anno a lasciare a causa di una rivolta popolare per poi succedere dal 1877 sino al 1878 alla carica di Governatore di Creta dopo lo scoppio di un'altra rivolta sull'isola cretese, sintomo dell'ormai inarrestabile decadimento del dominio ottomano. Dopo la sua dipartita venne nominato al suo posto Konstantinos Photiadis. Dopo le dimissioni di Photiadis, Adosidis venne reinsediato come principe di Samo il 4 marzo 1879, governando pacificamente sino al 1885.

Morì sull'isola turca di Büyükada nel 1895.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di I classe dell'Ordine di Medjidié - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I classe dell'Ordine di Medjidié
Cavaliere di I classe dell'Ordine di Osmanie - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I classe dell'Ordine di Osmanie
Predecessore Principe di Samo Successore Flag of the Principality of Samos (1834–1912).svg
Georgios Georgiadis 1873 - 1874 Konstantinos Photiadis I
Konstantinos Photiadis 1879 - 1885 Alexandros Karatheodoris II
Predecessore Governatore di Creta Successore Ottoman flag.svg
Hasan Sami 1877 - 1878 Ahmed Muhtar Pasha
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie