Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kol'covo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kol'covo
località abitata
Кольцо́во
Kol'covo – Veduta
Localizzazione
Stato Russia Russia
Distretto federale Siberiano
Soggetto federale Flag of Novosibirsk oblast.svg Novosibirsk
Rajon Novosibirskij
Territorio
Coordinate 54°56′20.04″N 83°10′59.88″E / 54.9389°N 83.1833°E54.9389; 83.1833 (Kol'covo)Coordinate: 54°56′20.04″N 83°10′59.88″E / 54.9389°N 83.1833°E54.9389; 83.1833 (Kol'covo)
Superficie 6,5[2] km²
Abitanti 12 319[3]
Densità 1 895,23 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 630559
Prefisso 383
Fuso orario UTC+7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Kol'covo
Kol'covo
Sito istituzionale

Kol'covo è una località del rajon di Novosibirsk, situata a 25 km dal capoluogo Novosibirsk. È stata fondata il 30 agosto 1979 come insediamento per gli impiegati del Centro di ricerca statale di virologia e biotecnologia VECTOR. Il 17 gennaio 2003 ha ottenuto il titolo di naukograd (città scientifica), che potrà mantenere fino al termine del 2025. È sede di uno dei due laboratori in cui sono contenute le ultime riserve ufficiali del virus del vaiolo, insieme al CDC di Atlanta[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (RU) Федеральная служба государственной статистики, perepis-2010.ru. URL consultato il 10 luglio 2012.)
  2. ^ censimento del 2010[1]
  3. ^ censimento del 2010[1]
  4. ^ (EN) World Health Organization, WHO establishing smallpox vaccine reserve, who.int, 25 maggio 2005. URL consultato l'8 luglio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia