Kitaibelite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kitaibelite
Classificazione Strunz II/E.09-50
Formula chimica Ag10PbBi30S51
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino  
Sistema cristallino  
Classe di simmetria  
Parametri di cella  
Gruppo puntuale Mono
Gruppo spaziale Mono ?
Proprietà fisiche
Densità   g/cm³
Durezza (Mohs)  
Sfaldatura  
Frattura  
Colore  
Lucentezza  
Opacità  
Striscio  
Diffusione  
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La kitaibelite è una varietà di pavonite ricca di piombo. Fino al 2006 era considerata una specie a sé stante[1]

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ernst A. J. Burke, A mass discreditation of GQN minerals (PDF), in The Canadian Mineralogist, vol. 44, 2006, pp. 1557-1560. URL consultato il 9 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia