Killjoy 2: Deliverance from Evil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Killjoy 2: Deliverance from Evil
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2002
Durata77 min
Genereorrore
RegiaTammi Sutton

Killjoy 2: Deliverance from Evil è un film horror, sequel di Killjoy - Il clown, uscito nel 2002 e diretto dal regista Tammi Sutton.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film inizia con un giovane di nome Nic (Charles Austin), che viene inseguito da due agenti di polizia per la vendita di cocaina. Una settimana dopo Nic insieme al suo partner in crimini Ray-Ray, ed insieme ad altri tre loro amici:Eddie, Ce-Ce (Nicole Pulliam), e il timido Charlotte Davis vengono presi da due ufficiali, Denise Martinez e Harris Redding (Debbie Rochon e Logan Alexander). Vengono portati a Loxahatchee Canon, dove si trova un centro di detenzione. Durante il viaggio il motore della macchina va in panne in mezzo al nulla, dove non c'è ricezione telefonica e stazioni di benzina vicine. Cosi la compagnia si ritrova in primis una casa abbandonata dove Ray-Ray irrompendo dentro viene ferito con un colpo di fucile da caccia al petto da una sconosciuta che successivamente viene uccisa dal poliziotto Redding. Successivamente portano Ray-Ray in un'altra casa dove vive una sacerdotessa vudù di nome Kadja Boszo (Rhonda Claerbaut). Questa dice che è capace di curare Ray-Ray grazie ai suoi poteri. Nel frattempo Ce-ce racconta alla compagnia una storia su un certo Killjoy, un'entità maligna. Dopo un po' di tempo proprio lo stesso Killjoy attacca la casa della sacerdotessa, cosi tutta la compagnia si ritrova con il famigerato Killjoy.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Killjoy 2: Deliverance from Evil, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema