Khaldi (dio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rappresentazione del dio Khaldi

Ḫaldi o Khaldi o Hayk era la suprema divinità del pantheon di Urartu (Urartu). Il suo santuario si trovava ad Ardini. Le altre due principali divinità di questo pantheon erano Theispas di Kumenu e Shivini di Tushpa[1]. Sua moglie era la dea Arubani. È rappresentato con le fattezze di un uomo con la barba, che sta in piedi sopra un leone. Era un dio guerriero pregato dai sovrani di Urartu per le vittorie in battaglia. I suoi templi erano adornati con armi di diverso genere.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Boris B. Piotrovsky, he Ancient Civilization of Urartu: An Archaeological Adventure, Cowles Book Co., 1969, ISBN 0-214-66793-6.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Mitologia