Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kaveri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fiume Kaveri
Fiume Kaveri
Stato India India
Lunghezza 760 km
Bacino idrografico 80 000 km²
Sfocia Golfo del Bengala

Il fiume Kaveri (tamil: காவிரி, kannada: ಕಾವೇರಿ) è uno dei più grandi fiumi dell'India, dove è considerato sacro dagli induisti.

Il fiume ha origine dal Talakaveri nei Ghati occidentali nello Stato del Karnataka, scorre attraverso questo Stato e quello di Tamil Nadu nella piana del Deccan, sfocia nella baia del Bengala con due bocche principali. Ha una lunghezza di 760 km.

Gli affluenti del kaveri sono: lo Shimsha, l'Hemavati, l'Arkavathy, l'Honnuhole, il Lakshmana Tirtha, il Kabini, il Bhavani, il Lokapavani, il Noyyal e l'Amaravati.

Il fiume è una risorsa per un sistema di irrigazione estensiva e di energia idroelettrica.

Punti di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Gaganachukki upstream - in spate.jpg

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN241192873 · GND: (DE4377504-4
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India