Kara Ada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kara Ada
Geografia fisica
Localizzazionemar Egeo
Coordinate36°58′26″N 27°27′45″E / 36.973889°N 27.4625°E36.973889; 27.4625Coordinate: 36°58′26″N 27°27′45″E / 36.973889°N 27.4625°E36.973889; 27.4625
Superficie52 km²
Geografia politica
StatoTurchia Turchia
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Kara Ada
Kara Ada
voci di isole della Turchia presenti su Wikipedia
L'isola vista da Ovest

Kara Ada, (in Turco "isola nera"), è una piccola isola turca nella Baia di Bodrum (l'antica Alicarnasso) nel Mar Egeo. È una destinazione turistica popolare, soprattutto per i velisti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel Medioevo l'isola, che i greci conoscono sotto il nome di Arcos, fu conquistata dai Cavalieri di Rodi, che occupavano anche Alicarnasso. Fu conquistata dagli Ottomani nel XVI secolo.

Nel 1919 fu occupata dagli Italiani insieme a Bodrum. La Convenzione del 1932 fra l'Italia e la Turchia la assegnò a quest'ultima.