Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kappa Centauri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kappa Centauri
Kappa Centauri
Centaurus IAU.svg
Classificazione Binaria spettroscopica
Classe spettrale B2IV[1]
Distanza dal Sole 539 anni luce (165 parsec)
Costellazione Centauro
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta 14h 59m 09,70s[1]
Declinazione -42° 06′ 14,9″[1]
Dati fisici
Raggio medio 4,4 R
Massa
7,2 M
Temperatura
superficiale
19.800 (media)
Luminosità
2500 L
Dati osservativi
Magnitudine app. 3,13
Magnitudine ass. -2,96
Parallasse 6,05 ± 0,73 mas[1]
Moto proprio AR: -17,76 mas/anno
Dec: −21,33 mas/anno[1]
Velocità radiale +8 km/s[1]
Nomenclature alternative
Ke Kwan, κ Cen, HR 5576, HD 132200, CP(D)−41°9342, FK5 553, HIP 73334, SAO 225344, GC 20146, CCDM J14592-4206

Coordinate: Carta celeste 14h 59m 09.7s, -42° 06′ 14.9″

Kappa Centauri (κ Cen / κ Centauri o κ del Centauro, secondo la nomenclatura di Bayer; conosciuta anche come Ke Kwan) è un sistema stellare binario situato nella costellazione australe del Centauro. Ke Kwan deriva dal cinese 騎官 qíguān che significa Ufficiale di cavalleria, nome che condivide con β Lupi.

Il sistema dista dalla Terra 539 anni luce e si compone di due stelle: κ Centauri A è una subgigante blu con una magnitudine apparente di + 3,13, con una massa oltre 7 volte quella del Sole[2]. È una binaria spettroscopica, cioè possiede una compagna che non può essere risolta neppure con i telescopi più potenti, ma viene rilevata solo tramite uno spettroscopio, posizionata a 0,12 arcosecondi dalla primaria. La secondaria ha una massa del 68% di quella della principale, dunque intorno alle 5 masse solari.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (NE) HD 132200, SIMBAD. URL consultato il 13-02-2009.
  2. ^ Hubrig, S. et al., New magnetic field measurements of beta Cephei stars and Slowly Pulsating B stars, in Astronomische Nachrichten, vol. 330, nº 4, gennaio 2009), p. 317.arΧiv:0902.1314
Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni