Kampa (isola)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Čertovka e l'isola di Kampa (sulla sinistra)

L'isola di Kampa (Na Kampě) è un'isola che si trova nel fiume Moldava, nel centro di Praga, sul lato di Malá Strana.

La sua punta settentrionale è attraversata dal Ponte Carlo ed è separata dal quartiere di Malá Strana da un canale artificiale chiamato il "canale del Diavolo" (Čertovka), un corso d'acqua scavato per alimentare dei mulini ad acqua. Nell'isola di Kampa, i soldati spagnoli si accamparono durante la battaglia della Montagna Bianca.

È dotata di una ampia area verde pubblica, in cui sono state installate due sculture di David Černý ("Bronze Babies") e vi trova sede l'omonimo Museo di arte moderna e di esposizioni temporanee (Kampa Museum[1]), aperto nel 2003.

Installazione "Babies" di David Cerny

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]