Kakatiya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Kakatiya furono una dinastia dell'India meridionale che si insediò nella regione dell'odierno Andhra Pradesh, dal 1083 al 1323.[1] Shaivite Hindu fu uno dei grandi regni Telugu che durò per secoli.

Origini[modifica | modifica sorgente]

L’ascesa al potere della dinastia Kakatiya risale all'Impero Chalukya occidentale. Kakartya Gundyana, un subordinato del monarca del Chalukyan Orientale, Amma II (945-970), fondò la dinastia Kakatiya.[2]. Il nome della dinastia deriva sia dalla sua associazione con una città conosciuta come Kakatipura, che dal loro culto verso una dea chiamata Kakati.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gribble, J.D.B., History of the Deccan, 1896, Luzac and Co., London
  2. ^ Durga Prasad G, History of the Andhras up to 1565 A. D., 1988, P. G. Publishers, Guntur
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India