Kai Tracid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kai Tracid
Kai Tracid 2002.jpg
NazionalitàGermania Germania
GenereTrance[1]
Hard trance
Progressive trance
[1]
Acid trance
Periodo di attività musicale1995 – in attività
Strumentosynth, drum machine
EtichettaTracid Traxxx
Album pubblicati3
Sito ufficiale

«Fare musica è rendere le persone felici»

(Kai Tracid nell'intervista per il Luminosity Beach Festival 2011)

Kai Tracid o Kai MacDonald, pseudonimo di Kai Franz[2] (Francoforte sul Meno, 17 gennaio 1972), è un disc jockey, produttore discografico e producer tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lo pseudonimo Tracid deriva dalla commistione che spesso adotta per fare musica, caratterizzata dall'unione fra la musica trance e l'acid music. È, infatti, uno dei maggiori esponenti del sottogenere acid trance.

Nel 1997, diventa famoso in Germania con il suo terzo singolo "Your Own Reality". Nel 1998, riesce ad ottenere una fama internazionale con "Liquid Skies".

Dal 2000 pubblica le sue registrazioni sotto la sua etichetta discografica, la Tracid Traxxx (creata nel 1999), sotto la quale vengono pubblicate tra l'altro tre volumi in compilation di tipologia acid, stile rappresentato non solo da Tracid ma anche dagli altri dj/producer della compagnia. Nel novembre del 2001 entra nella top ten della German single charts. Nel 2007 l'etichetta chiude i battenti.

Negli anni, rilascia varie tracce sotto numerosi alias e prende parte a vari progetti musicali con altri dj e produttori.[3]

Kai Tracid è uno di quei produttori che attribuiscono molta importanza al contenuto emotivo dei brani e ai loro messaggi. Si tratta di un approccio un po' inusuale nella scena della musica elettronica. Molti testi delle sue canzoni sono, infatti, riflessivi o incentrati su tematiche e problemi esistenziali quali la solitudine, la depressione, il suicidio, l'abuso di droga, il conscio e la contemplazione dell'esistenza.

In un'intervista del 2005, quando gli viene chiesto quale tipo di messaggio trasmette la sua musica, ha dichiarato quanto segue[4]:

«La mia musica trasmette tutti i diversi tipi di emozioni, emozioni positive e negative. La cosa importante per me è sentire l'intensità delle emozioni, a volte felici, a volte depressive, ma sempre forti.»

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte/album di collaborazione[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • So Simple (1996)
  • Makin' Friends (1997)
  • Your Own Reality (1997)
  • Dance for Eternity (1998)
  • Liquid Skies (1998)
  • Destiny's Path (1999)
  • Tiefenrausch (The Deep Blue) (2000)
  • Too Many Times (2001)
  • Life Is Too Short (2001)
  • Trance & Acid (2002)
  • 4 Just 1 Day (2002)
  • Conscious (2003)
  • Deeper (2004)
  • Inflator/Aural Border (2007)
  • Buchla200e (2011)
  • This is What It's All About (2014)
  • Be The Change (2014)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79971983 · ISNI (EN0000 0000 5712 5374 · Europeana agent/base/74658 · GND (DE135113601 · BNF (FRcb14047418d (data) · WorldCat Identities (ENviaf-79971983
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie