José Antonio Saco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Antonio Saco

José Antonio Saco (Bayamo, 1797Barcellona, 1879) è stato uno scrittore cubano.

Nel 1824 si spostò a New York, ove fondò (1828) El mensajero semanal. Spostatosi in Spagna, scrisse Protesta de los diputados electos por la isla de Cuba, veemente rimostranza contro l'esclusione dei Cubani dalle Cortes (parlamento). Si trasferì dunque a Parigi, ma fu presto rieletto alle Cortes, sebbene morì poco dopo.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ José Antonio Saco su Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 23 giugno 2012.
Controllo di autorità VIAF: (EN39473924 · LCCN: (ENn50057606 · ISNI: (EN0000 0000 8118 4024 · GND: (DE1017119635 · BNF: (FRcb124538123 (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie