Johann Wilhelm Archenholz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johann Wilhelm von Archenholz

Johann Wilhelm von Archenholz (Langfuhr, 1741Öjendorf, 1813) è stato uno scrittore prussiano.

Italien, edizione francese, 1788. Da BEIC, biblioteca digitale

Ufficiale dell'esercito di Prussia dal 1760 al 1763, fu dapprima scrittore militare, dunque con England und Italien (1795), si affermò come esperto politologo. Partecipò alla Rivoluzione francese ma, espulso dalla Francia, rientrò in patria, ove fu direttore del periodico Minerva.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN44379490 · LCCN: (ENn85813031 · ISNI: (EN0000 0001 2130 4167 · GND: (DE118503839 · BNF: (FRcb12380947r (data) · CERL: cnp01261303