Johann Hedwig

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johann Hedwig

Johann Hedwig (Kronstadt, 8 dicembre 1730Lipsia, 18 febbraio 1799) è stato un botanico tedesco considerato il fondatore della moderna Briologia.

Opere (Selezione)[modifica | modifica wikitesto]

  • Fundamentum historiae naturalis muscorum frondosorum. 2 voll. Leipzig 1782.
  • Theoria generationis et fructificationis plantarum cryptogamarum. St. Petersburg 1784; seconda edizione 1797.
  • Descriptio et adumbratio microscopico-analytica muscorum frondosorum nec non aliorum vegetantium e classe cryptogamica Linnaei novorum dubiisque vexatorum. 4 voll.. Leipzig 1787–1797.
  • Sammlung seiner zerstreuten Abhandlungen und Beobachtungen über botanisch-ökonomische Gegenstände. 2 voll. Leipzig 1793–1797.
  • Filicum genera et species. 4 Fasc. Leipzig 1799–1803.[1]
  • Species muscorum frondosorum. Hrsg. von F. Schwägrichen. 1 vol + 4 supplementi. Leipzig 1801–1842.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Al nome di Johann Hedwig fu intitolata Hedwigia, una rivista scientifica dedicata allo studio delle crittogame, fondata da Gottlob Ludwig Rabenhorst nel 1852 e cessata nel 1944[2]. Una nuova serie, intitolata Nova Hedwigia viene pubblicata trimestralmente dal 1959[3]. Sempre al nome di Hedwig è intitolata la "Hedwig medal", assegnata ogni sei anni dalla International Association of Bryologists (IAB)[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gli ultimi due fascicoli furono editi dal figlio Roman Adolf Hedwig (1772-1806)
  2. ^ Scheda catalogo OPAC SBN
  3. ^ Scheda Catalogo periodici ACNP
  4. ^ OMICS International, IAB

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Hedw. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Johann Hedwig.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF: (EN67580194 · ISNI: (EN0000 0001 2102 0543 · LCCN: (ENno93000784 · GND: (DE130652865 · BNF: (FRcb15895836h (data) · CERL: cnp01079767
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie