Johan Vilhelm Snellman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Snellmann intorno al 1870

Johan (Juhana) Vilhelm Snellman (Stoccolma, 12 maggio 1806Kirkkonummi, 4 luglio 1881) è stato un politico e filosofo finlandese.

Figlio di un capitano di vascello, nacque in Svezia nel 1806 e, a seguito della conquista russa della Finlandia, vi si trasferì con la famiglia nel 1813. Viene ricordato come una delle persone più influenti per il riconoscimento ufficiale della lingua finlandese in patria, e per l'introduzione della valuta nazionale, il markka.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN9855731 · ISNI: (EN0000 0000 8339 1764 · LCCN: (ENn79021417 · GND: (DE104368632 · BNF: (FRcb11964551b (data) · CERL: cnp00370773
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie