Jardine Matheson Holdings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jardine Matheson Holdings
HK Central Jardine House C1.JPG
Grattacielo Jardine (Hong Kong)
StatoCina Cina
   Hong Kong Hong Kong
Forma societariapublic company
Borse valoriBorsa di Londra: JARB Borsa di Londra: JARJ Borsa di Londra: JAR
ISINBMG507361001
Fondazione1 luglio 1832
Fondata daWilliam Jardine
James Matheson
Sede principaleHamilton
Persone chiaveHenry Keswick (presidente)
SettoreConglomerato
Prodotti
Fatturato39,5 mld $ (2017)
Sito web

Jardine Matheson Holdings Limited, spesso chiamata semplicemente Jardines oppure Jardine, è una multinazionale, che attualmente opera nei mercati asiatici ed è molto attiva a Hong Kong.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata in origine nel 1832 da William Jardine e da sir James Matheson, al tempo della sua fondazione si occupava di gestire il commercio dell'oppio dall'India alla Cina e del tè e della seta verso l'Inghilterra, impiegando le navi più veloci esistenti all'epoca; la prima nave a partire fu nel 1834 il clipper Sarah.

Dal 1970 al 1998 ha operato in joint venture nella Jardine Fleming, una investment banking, in seguito rilevata nel 2000 da Chase Manhattan Corporation[1].

Ad Hong Kong gli uffici della Jardine sono situati nel grattacielo Jardine House, precedentemente noto come Connaught Centre; l'edificio fu realizzato nel 1972 ed in quel periodo, con i suoi 178,5 metri di altezza e circa 52 piani, era l'edificio più alto dell'Asia.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo è quotato al London Stock Exchange e alla Borsa di Singapore. Attualmente opera in molti campi[2] ed è costituito[3] dalle seguenti società: Jardine Pacific, Jardine Motors Group, Jardine strategic Holdings Limited[4], Dairy Farm, Hongkong Land, Mandarin Oriental Hotel Group, Jardine Cycle & Carriage e Astra International. Il gruppo detiene anche un pacchetto del Jardine Lloyd Thompson Group.

Il controllo dell'azienda fa riferimento alla famiglia Keswick, di origine scozzese, che discende da William Jardine.

Jardine ha anche un pacchetto di minoranza[5] di Rothschild Continuation, una merchant banking.

A Londra opera sin dal 1848 principalmente tramite Matheson & Co Limited.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nel 2000 Jardine Fleming aveva 3400 dipendenti e 24 sedi
  2. ^ overview Archiviato il 1º dicembre 2008 in Internet Archive.
  3. ^ Presentazione del gruppo Archiviato il 5 aprile 2010 in Internet Archive.
  4. ^ analisi nel rapporto J. strategic Archiviato il 4 marzo 2010 in Internet Archive. dove si evince che Jardine Matheson Holdings non controlla interamente Jardine strategic Holdings; in particolare per il 2009 il rapporto annuale[collegamento interrotto] indica la situazione consolidata.
  5. ^ nel 2009 ammontava circa al 21% e fu acquistato Archiviato il 28 ottobre 2005 in Internet Archive. nel 2005 per una somma di circa 185 milioni di dollari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN127875087 · ISNI (EN0000 0001 2109 4833 · LCCN (ENn83010140 · GND (DE6097898-3 · BNF (FRcb13318606z (data) · NLA (EN36346715
Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende