Jacob Binck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jacob Binck (Colonia, 1500 circa – Königsberg, 1569) è stato un pittore tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ritratto di Gustavo I di Svezia, Collezione dell'Università di Uppsala

Dopo aver lavorato a Copenaghen per il re di Danimarca, si recò in Svezia nel 1541-1542, ove dipinse il Ritratto di re Gustavo Vasa, ora nella collezione dell'Università di Uppsala. In seguito passò a Königsberg, alla corte del duca Alberto di Prussia, dal 1543 al 1548; quindi di nuovo a Copenaghen e ad Anversa.

Oltre che per i ritratti, è noto per le sue incisioni da Dürer, Barthel Beham, Luca di Leida ed altri.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ernst Gombrich - Dizionario della Pittura e dei Pittori - Einaudi Editore (1997)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29804303 · ISNI (EN0000 0000 6629 687X · LCCN (ENn98048573 · GND (DE102430896 · BNF (FRcb14969808n (data) · ULAN (EN500007687 · BAV ADV10162871 · CERL cnp01341051