Jacarezinho (Rio de Janeiro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jacarezinho
bairro
Vista di Jacarezinho
Vista di Jacarezinho
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira do estado do Rio de Janeiro.svg Rio de Janeiro
Mesoregione Rio de Janeiro
Microregione Rio de Janeiro
Comune Brasão da cidade do Rio de Janeiro.svg Rio de Janeiro
Amministrazione
Subprefettura Zona Norte
Regione amministrativa RA XXVIII - Jacarezinho
Data di istituzione 1992
Territorio
Coordinate 22°53′13″S 43°15′37″W / 22.886944°S 43.260278°W-22.886944; -43.260278 (Jacarezinho)Coordinate: 22°53′13″S 43°15′37″W / 22.886944°S 43.260278°W-22.886944; -43.260278 (Jacarezinho)
Superficie 0,94 km²
Abitanti 37 839[2] (2010)
Densità 40 254,26 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Jacarezinho
Jacarezinho

Jacarezinho è un quartiere (bairro) della città di Rio de Janeiro, in Brasile. È anche una delle più grandi baraccopoli della città. Si trova nella Zona Nord della città, vicino alla ferrovia. Era un quartiere con alti indici di violenza, principalmente relativi al traffico e al consumo di droga.[3].

Il suo HDI nel 2000 è stato di 0,731, al 121º posto tra le 126 regioni analizzate della città di Rio de Janeiro.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Jacarezinho fu istituito il 29 luglio 1992 come unico bairro della omonima Regione Amministrativa XXVIII del municipio di Rio de Janeiro.[2][4][5]

Pacificazione[modifica | modifica wikitesto]

Intorno alle 6.30 di domenica 14 ottobre 2012, più di duemila uomini della polizia e dell'Esercito partecipano all'operazione nella favela di Jacarezinho. L'azione è stata sostenuta da 24 veicoli blindati, 13 della Marina e 11 della Polizia Militare, e sette aerei della Polizia Federale Stradale, della Polizia Militare e della Polizia Civile. Secondo l'Ufficio di Pubblica Sicurezza, questo è il primo passo verso l'attuazione di un'Unità di Polizia di Pacificazione (UPP) a Jacarezinho. La preparazione per l'inizio del processo di pace iniziato il venerdì 12, in cui gli agenti del Battaglione per le operazioni speciali di polizia (BOPE), del Batalhão de Choque (BPChq), e del 22° BPM (Maré) e del 3° BPM (Méier) rafforza la sicurezza intorno, realizzando dei blitz nelle vie strategiche, come in Avenida Brasil, e perlustrando le persone che entrano ed escono dalla comunità.

Il 16 gennaio 2013 la comunità ha iniziato ad essere assistita dalla 30ª UPP.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dados
  2. ^ a b [1]
  3. ^ http://g1.globo.com/jornal-hoje/noticia/2011/03/operacao-do-bope-na-favela-do-jacarezinho-rj-deixa-cinco-mortos.html
  4. ^ (PT) Delimita a XXVIII Região Administrativa - Jacarezinho, altera a delimitação da VII Região Administrativa - Inhaúma e da XIII Região Administrativa – Méier, cria e delimita o Bairro do Jacarezinho e altera a delimitação dos Bairros do Jacaré, Maria da Graça, Engenho Novo, Sampaio e Benfica, e dá outras providências. (PDF), su Lei Complementar nº 17 de 29 de julho de 1992, Prefeitura do Rio de Janeiro - Secretaria Municipal de Urbanismo. URL consultato il 27 aprile 2010.
  5. ^ (PT) Estabelece a denominação, a codificação e a delimitação dos bairros da Cidade do Rio de Janeiro (PDF), su Decreto nº 3.158, de 23 de julho de 1981, Prefeitura do Rio de Janeiro - Secretaria Municipal de Urbanismo. URL consultato il 18 febbraio 2010.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (PT) Vivaldo Coarcy, Memória da Cidade do Rio de Janeiro, Rio de Janeiro, Itatiaia, 1988, pp. 401 pp., ISBN 85-319-0221-5.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (PT) Rio Guia Oficial, Guida ufficiale della città di Rio de Janeiro. URL consultato il 18 febbraio 2010.
  • Jacarezinho, su OpenStreetMap. URL consultato il 18 febbraio 2010.
Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile