Harlem italiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Italian Harlem)
La pizzeria Patsy, uno degli ultimi locali testimonianza del vecchio quartiere

L'harlem italiano (ingl. Italian Harlem) fu il nome dato al quartiere Harlem Est di Nuova York, quando fu abitato prevalentemente da italo-americani. Fu anche la prima parte di Nuova York a essere chiamata Little Italy (Piccola Italia). Oggi, gran parte della popolazione italiana se n'è andata, e ora il quartiere è conosciuto come Harlem spagnolo a causa della predominanza di popolazione ispanica.


Alla fine del XIX secolo e all'inizio del XX, una ondata di immigrati provenienti dall'Italia meridionale si stabilì a East Harlem. Per lo più concentrati nell'area ad est di Lexington Avenue tra la 96° e la 116° strada ed est di Madison Avenue tra la 116° e la 125° strada. L'Harlem italiana arriva al suo apice negli anni '30 con oltre 100.000 italoamericani. Ogni strada aveva italiani da diverse regioni d'Italia, principalmente siciliani, altri da altre regioni meridionali e un numero moderato dalle regioni settentrionali.

Nell'area sono cresciuti anche fenomeni criminali quali la Mano nera e le prime bande criminali che avrebbero formato la mafia italo-americana.

L'attore Al Pacino nacque nell'Harlem italiano, trasferendosi nel Bronx all'età di due anni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]