Isole Pratas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isole Pratas
Pratas island.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Mar Cinese Meridionale
Coordinate 20°42′08.33″N 116°43′01.5″E / 20.702313°N 116.717083°E20.702313; 116.717083Coordinate: 20°42′08.33″N 116°43′01.5″E / 20.702313°N 116.717083°E20.702313; 116.717083
Superficie 1,74 km²
Geografia politica
Stato Taiwan Taiwan
Provincia Kaohsiung
Contea Distretto di Qijin
Demografia
Abitanti disabitata
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cina
Isole Pratas
Isole Pratas

[senza fonte]

voci di isole di Taiwan presenti su Wikipedia

Le Isole Pratas (in cinese isole Dongsha) si trovano nel Mar Cinese Meridionale a circa 340 km a sud est di Hong Kong. Politicamente fanno parte di Taiwan ma sono rivendicate dalla Cina. Sono formate da tre isole che assieme formano un anello corallino che racchiude una laguna. L'isola maggiore, a forma di ferro di cavallo, è lunga circa 2,8 km e larga al massimo 0,85 km e da sola costituisce la quasi totalità delle terre emerse del piccolo arcipelago, in quanto le altre due non sono altro che piccoli isolotti appena affioranti dalla barriera corallina. Le isole sono disabitate, vengono saltuariamente visitate da scienziati e naturalisti che studiano la flora e la fauna locali. Spesso le isole vengono anche visitate da personale militare dei paesi che se le disputano. Nel corso degli anni trenta e quaranta furono occupate dal Giappone.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN315942924