Irina Sineckaja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Irina Sinetskaya)
Jump to navigation Jump to search
Irina Sineckaja
Nazionalità Russia Russia
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi welter
Pesi medi
Pesi mediomassimi
Pesi massimi
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Scranton 2001 welter
Oro Antalya 2002 welter
Argento Podolsk 2005 welter
Oro Nuova Delhi 2006 mediomassimi
Bronzo Qinhuangdao 2012 massimi
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Saint-Amand-les-Eaux 2001 welter
Oro Pécs 2003 welter
Oro Riccione 2004 welter
Oro Tønsberg 2005 welter
Oro Mykolaïv 2009 medi
Argento Rotterdam 2011 massimi
 

Irina Sineckaja (rus. Ирина Синецкая; Stavropol', 25 dicembre 1978) è una pugile russa.

Carriera pugilistica[modifica | modifica wikitesto]

Allenata da Viktor Lisicyn[1], è tra i pugili più titolati al mondo, avendo vinto tre ori, un argento e un bronzo ai mondiali, mentre agli europei ha conquistato cinque medaglie d'oro e una d'argento.

Ha combattuto in numerose categorie di peso: ha cominciato con i pesi welter (66 kg), passando per i medi, mediomassimi ed infine massimi a partire dal 2011[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) O. Chikiris, She destroys an opponent not paying attention on her size, fscclub.com, 19 settembre 2009. URL consultato il 6 luglio 2012.
  2. ^ (RU) Эксклюзив, rusboxing.ru. URL consultato il 6 luglio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]